HomeIl rifugioAccessoCaratteristiche tecnicheItinerariLe mie proposte, Il mio libro, Birrificio

 

 

Cartografia.

  1. La carta della Fraternali numero 15 "parco naturale delle alpi marittime" plastificata con tracciati fatti con GPS (1:25000)
  2. La carta dell' I.G.C. (Istituto geografico centrale) numero 113, "Parco Naturale Alpi Marittime" (1:25000)
  3. La cartoguida "Parco Naturale delle Alpi Marittime" curata dall'Ente Parco, Blu Edizioni (1:25000).
  4. La carta con guida di MSF (Montagne Senza Frontiere) numero 4, "Vallée des Merveilles - Val Vermenagna", a cura dell'IGM, Firenze (1:25000). Discreta la carta ma assolutamente non fidatevi dei tempi proposti dalla guida.

Bibliografia.

Per gli itinerari escursionistici ed alpinistici sono in vendita numerosissime guide; io cito solo le fondamentali e più complete:

  1. Pittavino A., Rifugio Pagarì: storia ed itinerari, monografia completa ad opera del gestore con prezzo 15 euro, circa 400 pag., LILA edizioni, Cuneo, 2004, ristampa 2016. Reperibile nella libreria di Cuneo Ippogrifo, presso la libreria della montagna di Torino, e presso la sezione del CAI Ligure di Genova. Per ulteriori informazioni si può vedere la pagina segnata "il mio libro" a capo o fondo videata attuale.
  2. Salesi F., MontagnaE., Montaldo L., Alpi Marittime, Vol. I, collana "Guida dei Monti d'Italia", ed. C.A.I. - T.C.I., Milano 1984.
  3. Franco Morra, Alpi Marittime - Gelàs, Maledia, Clapier, monografia completa di arrampicata uscita a dispense sulla Rivista di Vita Alpina "Giovane Montagna", tra gli anni 1972 e 1974 (non reperibile in libreria, purtroppo).

 

HomeIl rifugioAccessoCaratteristiche tecnicheItinerariLe mie proposte, Il mio libro, Birrificio